eShop Logistic | Logistica e spedizioni per il tuo ecommerce

Logistics, Supply Chain & Transportation solutions for eCommerce, Retail, Omnichannel, Servizi Logistici

La Logistica per eCommerce: Una Guida Completa

Cos’è la logistica per eCommerce?

La logistica per eCommerce comprende tutte le attività e i servizi necessari per gestire un ordine, dalla movimentazione della merce in magazzino alla preparazione e spedizione dei prodotti tramite corriere espresso, con l’obiettivo di garantire la soddisfazione del cliente.

 

Dal momento dell’ordine alla spedizione

Il processo inizia con l’ordine del cliente, che, una volta inoltrato e pagato, dà il via alla fase logistica. Questa fase include la gestione del magazzino, la preparazione dei pacchi, la scelta del corriere e l’assistenza al cliente per eventuali problemi di consegna.

 

Il ruolo del 3PL (Third Party Logistics)

 

Le aziende 3PL vanno oltre la semplice preparazione dei pacchi, offrendo una serie di servizi logistici integrati. Una logistica eCommerce efficiente richiede che tutte le fasi, dalla gestione dello stock all’organizzazione delle spedizioni, siano ben coordinate.

 

Fasi principali della logistica per eCommerce

  • Gestione del magazzino: Include la movimentazione delle merci, il controllo della qualità e lo stoccaggio.
  • Gestione degli ordini: Comprende la ricezione degli ordini, il contatto con il cliente e la conferma.
  • Customer care e service: Fornisce supporto continuo al cliente.
  • Spedizioni: Rappresenta il contatto finale con il cliente tramite il corriere.

 

L’importanza della sincronizzazione

Per garantire spedizioni rapide e clienti soddisfatti, tutti gli aspetti della logistica devono essere sincronizzati. Un magazzino ben organizzato è essenziale per preparare i pacchi in modo efficiente. Anche l’integrazione dei sistemi informatici è cruciale per evitare errori negli indirizzi e nella gestione degli ordini.

 

Le fasi nel dettaglio

  • Gestione del magazzino: Comprende il check-in e lo stoccaggio delle merci.
  • Picking e preparazione pacchi: Gli ordini vengono prelevati e preparati per la spedizione.
  • Scelta del corriere: Il pacco viene affidato al corriere più adatto.
  • Tracking e gestione degli ordini: Include il monitoraggio delle spedizioni e la gestione delle giacenze e dei reclami.
  • Organizzazione dei resi: I resi vengono gestiti e lo stock aggiornato in tempo reale.

Integrazione tra gestione fisica e digitale

L’aspetto digitale è fondamentale per la gestione degli ordini, delle relazioni con i clienti e delle spedizioni. Un sistema gestionale integrato con lo shop online aiuta a ottimizzare l’intero processo logistico, dall’amministrazione alla movimentazione fisica delle merci.

 

Vantaggi del 3PL

Affidarsi a una 3PL offre vantaggi significativi in termini di tempo, spazio e denaro. Esternalizzare la logistica permette di delegare compiti complessi a personale specializzato, riducendo i costi e migliorando l’efficienza operativa.

 

Strategia di crescita attraverso l’outsourcing

L’outsourcing logistico consente di abbattere i costi legati alle spedizioni e all’affitto dei magazzini, beneficiando delle economie di scala offerte dalle 3PL. Questo approccio permette di condividere obiettivi e strategie con un partner esperto, favorendo la crescita dell’azienda.

 

Dati di riferimento sull’eCommerce in Italia

L’eCommerce italiano è in forte crescita, come confermato dal report di SAP del 2019. Il B2C ha raggiunto i 35,65 miliardi di euro, con un incremento del 30% rispetto al 2018. Nonostante solo un’azienda su sette venda online, il potenziale di crescita è enorme, soprattutto nei settori dell’elettronica, cibo e bevande, cura personale e abbigliamento.

 

Le sfide logistiche per gli eCommerce italiani

La logistica è un aspetto cruciale per il successo degli eCommerce. I clienti online si aspettano consegne rapide e affidabili, opzioni di ritiro flessibili e un servizio di tracciamento efficiente. La sfida consiste nel mantenere un sistema di distribuzione ben organizzato e al passo con le esigenze dei consumatori moderni.

 

Confronto tra logistica eCommerce e logistica tradizionale

La logistica eCommerce si differenzia da quella tradizionale per la necessità di rapidità e precisione nelle consegne. La personalizzazione delle spedizioni e la gestione delle fluttuazioni della domanda richiedono un magazzino ben fornito e organizzato, con un sistema di prelievo efficiente e strumenti digitali avanzati.

 

Elementi chiave della logistica per eCommerce

  • Gestione del magazzino: Organizzazione e ottimizzazione degli spazi.
  • Ricezione delle merci: Controllo e registrazione delle merci in entrata.
  • Picking post checkout: Prelievo e preparazione degli ordini.
  • Spedizione: Ottimizzazione delle consegne e gestione dei corrieri.
  • Tracciamento delle spedizioni: Monitoraggio in tempo reale dei pacchi.
  • Gestione dei resi: Efficienza nella gestione delle restituzioni.
  • Customer care: Assistenza continua al cliente.
  • Customer satisfaction: Monitoraggio e miglioramento della soddisfazione del cliente.
  • Valutazione del cliente: Raccolta di feedback e dati degli utenti.

 

Conclusioni

Affidarsi a una fulfillment company può semplificare la gestione logistica, permettendo di concentrare le risorse sul core business. Inoltre, il dropshipping rappresenta un’opzione per vendere online senza la gestione diretta dello stock.

In sintesi, una logistica efficiente è fondamentale per il successo di un eCommerce. L’integrazione tra gestione fisica e digitale, insieme alla collaborazione con partner esperti, può fare la differenza nella soddisfazione del cliente e nella crescita dell’azienda.

Affida la tua logistica a dei professionisti e ottimizza le tue operazioni di eCommerce oggi stesso! Contattaci per scoprire come possiamo supportare il tuo business con soluzioni personalizzate e innovative. Non lasciare che la gestione logistica rallenti la tua crescita: richiedi una consulenza gratuita e inizia a trasformare il tuo eCommerce in un successo ancora maggiore!

Servizi Logistici

I servizi logistici rappresentano un passo oltre la logistica conto terzi (3PL).

I servizi di logistica sono una parte essenziale della gestione della Supply Chain.

La logistica 3PL può spostare l’ago della bilancia sulla capacità di soddisfare la domanda, consegnare prodotti ai clienti e aumentare i margini di profitto.

I servizi logistici costituiscono la catena del valore che collega il produttore al consumatore. Ecco una panoramica dei servizi logistici.

Servizi di Logistica integrata

I servizi logistici comprendono tutti gli elementi della Supply Chain, dalla fabbrica al cliente finale.

Includono il trasporto dal produttore al magazzino, lo stoccaggio, l’evasione degli ordini e la consegna al cliente finale.

Un 3PL in Italia e nel mondo può facilitare tutta o parte della logistica come parte dell’evasione degli ordini.

I servizi logistici includono:

Questa è una panoramica semplificata dei servizi logistici.

Quando si approfondisce, ci sono diverse opzioni, scelte e dinamiche in ciascuna di queste fasi della Supply Chain.

Puoi scegliere diversi tipi di servizi logistici per soddisfare le esigenze della tua azienda di e-commerce, retail, omnichannel.

Ecco alcuni dei tipi più comuni di servizi logistici gestiti, altrimenti noti come servizi 4PL, utilizzati dalle società di e-commerce, retail, wholesale, omnichannel.

Spedizione di merci

Quando si effettua un ordine di acquisto con il tuo produttore, un fornitore all’ingrosso o un distributore, la logistica è coinvolta nel portare la merce dal punto di origine al magazzino logistico.

La spedizione delle merci è il processo di gestione di una spedizione dal produttore al centro logistico.

La spedizione nazionale di merci comprende l’organizzazione di autotrasporto, spedizione ferroviaria o trasporto aereo. Il trasporto di carichi completi (FTL) o di carichi inferiori (LTL) di articoli ingombranti o pesanti avviene quasi sempre tramite ferrovia o camion. Gli spedizionieri potrebbero utilizzare il trasporto aereo per ordini che richiedono spedizioni rapide o prodotti di alto valore.

Soluzioni di trasporto spedizioni e gestione logistiche internazionali di merci comporta ulteriori livelli di complessità, tra cui pratiche doganali ad entrambe le estremità del viaggio, dazi e trasporto multimodale.

Le merci internazionali viaggiano generalmente tramite navi container nelle spedizioni FCL o LCL (meno del carico del container) o, per prodotti più leggeri o di maggior valore, tramite trasporto aereo. I

I produttori di elettronica utilizzano comunemente anche il trasporto aereo per trasportare le loro merci.

Le navi portacontainer trasportano di tutto, dalle parti automobilistiche all’abbigliamento.

Poiché la Supply Chain diventa sempre più globale, le spedizioni internazionali di merci sono qualcosa di cui molte aziende di e-commerce hanno bisogno.

Puoi collaborare direttamente con una società di spedizioni per gestire le pratiche burocratiche e organizzare il trasporto delle tue merci.

Oppure puoi utilizzare un fornitore di servizi logistici per gestire le spedizioni internazionali di merci insieme ad altri servizi 4PL.

L’opzione che sceglierai dipenderà, almeno in parte, dalle dimensioni della tua azienda.

Una 4PL o una società di spedizioni può raggruppare le tue spedizioni LCL con quelle di altre società per farti risparmiare denaro sulla spedizione. Il vantaggio di utilizzare un fornitore di servizi logistici è che il 4PL aggrega un grande volume di spedizioni, quindi gli spedizionieri con cui collabora sono incentivati a fornire un servizio migliore.

Gestione delle scorte

La gestione dell’inventario ed i relativi flussi logisticisono fondamentali per ogni attività di e-commerce, retail, omnichannel di successo. Anche la gestione dell’inventario può essere una seccatura. Il modo migliore per alleviare il problema è automatizzare il più possibile la gestione dell’inventario.

Un fornitore di servizi logistici può disporre di una soluzione di gestione dell’inventario che si integra con i servizi di magazzinaggio.

Ad esempio, il sistema di gestione dell’inventario di eShop Logistic Srl per servizi di Fulfillment in Italia e nel Mondo, offre visibilità dell’inventario, proiezioni di scorte e dati sulle tendenze degli ordini.

Una soluzione di gestione dell’inventario del tuo fornitore di servizi logistici può fornire dati per aiutarti a generare previsioni di inventario e migliorare i processi di rifornimento.

Il risultato netto di una migliore gestione delle scorte è un minor numero di ordini arretrati e una maggiore redditività.

Logistica conto terzi

La logistica conto terzi è un servizio generico per una serie di servizi logistici.

La maggior parte delle società di servizi 3PL fornirà le basi dell’evasione dell’e-commerce: ricezione, immagazzinamento, evasione degli ordini di prelievo ed imballaggio e spedizione in uscita.

Un 3PL può anche fornire servizi logistici aggiuntivi, tra cui:

  • Resi (logistica inversa)
  • Kitting e assemblaggio
  • Spedizione FTL e LTL

Per le aziende di e-commerce che esternalizzano l’evasione degli ordini, le società di logistica diventano preziosi partner commerciali. Noi di ESL forniamo tutti i servizi sopra elencati e andiamo ben oltre. Vogliamo che i nostri servizi logistici guidino il successo del tuo e-commerce.

Esempi di servizi logistici

È più facile capire come funzionano i servizi logistici guardando un esempio. Cominciamo con un’ipotetica azienda che necessita di servizi di logistica per prodotti moda, fashion, calzature, cosmetica, prodotti dietetici, integratori alimentari, prodotti alimentari secchi quali caffe, insomma una azienda di Consumer Products.

Questa vende articoli online ai consumatori italiani. Gli articoli di moda, fashion, calzature, cosmetica, prodotti dietetici, integratori alimentari, prodotti alimentari secchi quali caffe vengono prodotti in Cina, quindi l’azienda ha bisogno di aiuto con la logistica per trasportare i prodotti alla sua società logistica terza in Italia.

Le sue spedizioni pesano almeno 2 kg.

Gestione della catena di fornitura dal produttore al centro logistico

Il fornitore di servizi logistici valuta le sue opzioni di spedizione e trova lo spedizioniere giusto per spedire gli articoli via mare oppure via aerea.

Lo spedizioniere si assicura che la documentazione soddisfi i requisiti di controllo delle frontiere locali prima che il contenitore dei mobili venga caricato sulla nave in Cina.

Garantisce inoltre che il container disponga di un’assicurazione del carico.

Se il container non è pieno, lo spedizioniere potrebbe risparmiare denaro consolidando la spedizione con altre merci compatibili.

Alcune settimane dopo, quando la nave porta-container raggiunge il porto in Italia, lo spedizioniere si assicura ancora una volta che i documenti siano in ordine in modo che i mobili possano sdoganare.

Dopo l’arrivo del container, un servizio 4PL potrebbe consistere nel frazionare o suddividere il container in spedizioni LTL per la distribuzione a più centri logistici.

Il passaggio finale per lo spedizioniere è organizzare il trasporto dei camion al magazzino logistico. Poiché il cliente utilizza un fornitore di servizi logistici, il responsabile della catena di fornitura ha un unico punto di contatto durante tutto il processo. Inoltre, il 4PL ha gestito eventuali problemi sorti durante il processo di spedizione delle merci.

Gestione ed evasione inventario

Nel magazzino, il cliente beneficia di più servizi logistici. Il suo 3PL immagazzina le merci e spedisce gli ordini all’ingrosso ai rivenditori utilizzando la spedizione di merci LTL. Anche le consegne ai clienti che pesano più di 2 kg sono buoni candidati per la spedizione LTL se in quantitativi importanti e su bancali. La compagnia di spedizioni può consegnare gli articoli direttamente a casa del cliente. Per le spedizioni la società di logistica ecommerce può utilizzare i servizi di spedizione UPS, GLS, BRT e FedEx.

Meglio ancora, il sistema di gestione dell’inventario 4PL aiuta a rimanere aggiornato sul tuo inventario ed evitare rotture di stock.

Il sistema analizza l’andamento degli ordini, aiutando il cliente a sapere quando il suo inventario raggiunge il punto di riordino.

Avvalendosi di una gamma completa di servizi logistici di eShop Logistic Srl, l’azienda lascia il proprio personale libero di concentrarsi su compiti di livello superiore per espandere l’attività e aumentare i profitti. L’esternalizzazione di parte delle sue operazioni è stata una scelta eccellente per questo rivenditore online, retail o omnichannel.

Riepilogo delle domande frequenti sui servizi logistici

Cosa sono i servizi logistici?

Per definire i servizi logistici, includono tutti gli elementi della catena di fornitura, dalla fabbrica al cliente finale. I servizi logistici comprendono il trasporto dal produttore fino al magazzino logistico, che comprende lo stoccaggio e l’evasione degli ordini, e infine la spedizione in uscita e la consegna degli ordini ai clienti.

Qual è il significato di fornitore di servizi logistici?

I servizi logistici vanno oltre i tipici servizi 3PL, quindi i fornitori di logistica vengono spesso definiti servizi 4PL. I fornitori di servizi logistici rappresentano una parte fondamentale della gestione della catena di fornitura in quanto possono spostare l’ago della bilancia nel soddisfare la domanda e nella consegna dei prodotti ai clienti. Aspettatevi di aumentare i vostri margini di profitto quando implementate i servizi logistici.

Cos’è un’azienda logistica?

Una società di logistica è un’azienda che offre servizi logistici che vanno ben oltre il 3PL e includono:

  • Servizio di trasporto di prodotti/merci/inventario dal produttore al magazzino logistico.
  • Servizi di magazzinaggio ed evasione ordini.
  • Servizi di spedizione in uscita e consegna direttamente ai clienti.

I servizi logistici di eShop Logistic possono aiutarti a ottimizzare la gestione della catena di fornitura

www.eshoplogistic.com è una delle principali societa’ 3PL in Italia. Forniamo un’evasione degli ordini rapida, accurata e garantita per i nostri clienti soddisfatti.

Ma non basta. Siamo sempre alla ricerca di nuovi e migliori modi per servire i nostri clienti. Per questo motivo abbiamo creato un sistema di gestione dell’inventario che ti offre visibilità e approfondimenti sulla pianificazione dell’inventario. E stiamo lavorando con partner di spedizioni per offrire servizi logistici aggiuntivi. Ci stiamo spostando nello spazio 7PL, combinando servizi 3PL di prim’ordine con la gestione della catena di fornitura 4PL.

In qualità di azienda di servizi logistici di prim’ordine, il nostro obiettivo è ottimizzare la logistica per i nostri clienti collaborando con partner a monte e a valle della catena di fornitura. Beneficerai di una maggiore visibilità della catena di fornitura. Questa collaborazione è un ottimo modo per trovare efficienze che possono farti risparmiare denaro. Inoltre, puoi avere un unico punto di contatto per tutti i tuoi servizi logistici anziché destreggiarti tra più fornitori.

Sostenibilita’ nella Logistica – Sustainability in Logistic

Con l’impatto dei cambiamenti climatici sul nostro ambiente, le aziende ecommerce e retail sono sempre più sotto pressione per ridurre la propria impronta di carbonio e adottare pratiche sostenibili. Soprattutto nella gestione della supply chain, nella logistica e nelle spedizioni, il trasporto e lo stoccaggio delle merci possono avere un impatto significativo sull’ambiente. Per ridurre questi impatti, le aziende dovrebbero adottare un approccio olistico e considerare ogni aspetto delle loro operazioni e della catena di fornitura. Di seguito sono riportate alcune strategie che possono aiutare le aziende di vendite online, omnichannel e retail a ridurre il proprio impatto ambientale e a lavorare verso la sostenibilità in queste aree.

Il trasporto merci B2C e B2B contribuisce in modo significativo alle emissioni di carbonio, in particolare il trasporto stradale. L’elevato volume di veicoli sulla strada, combinato con le lunghe distanze e i carichi pesanti, si traduce in una quantità significativa di emissioni di gas serra. Tuttavia, per ridurre le emissioni, le aziende possono ottimizzare i trasporti scegliendo le modalità di trasporto più efficienti in termini di consumo di carburante, come la ferrovia, e consolidando le spedizioni per ridurre il numero di veicoli su strada. Inoltre, utilizzando il GPS e il software di ottimizzazione dei percorsi, le aziende possono determinare i percorsi più efficienti, evitare inutili viaggi a vuoto e, in generale, rendere gli spedizionieri più efficienti attraverso la digitalizzazione. L’utilizzo di veicoli a basso consumo di carburante può anche aiutare un’azienda di trasporti a ridurre il proprio impatto ambientale. Le aziende possono investire in camion più nuovi e più efficienti in termini di consumo di carburante o aggiornare i veicoli più vecchi con caratteristiche aerodinamiche, pneumatici a bassa resistenza al rotolamento e altre tecnologie per il risparmio di carburante.

Per monitorare i progressi e identificare le aree di miglioramento, le aziende e-commerce, retail, wholesale, omnichannel dovrebbero monitorare e ridurre la propria impronta di carbonio. Ciò include la misurazione delle emissioni di carbonio lungo tutta la catena di approvvigionamento e l’identificazione di opportunità per ridurre le emissioni, ad esempio migliorando l’efficienza energetica, accorciando le distanze di trasporto o utilizzando fonti di energia rinnovabile.

Gli impatti ambientali possono anche essere ridotti utilizzando fonti di energia rinnovabile come l’energia solare o eolica. L’installazione di pannelli solari sul tetto del magazzino o degli uffici di un’azienda può aiutare a generare elettricità per le stazioni di ricarica dei camion elettrici. Carburanti come l’elettricità o anche il gas bionaturale (CNG) e il gas naturale bioliquefatto (GNL) hanno emissioni inferiori di carbonio e altri inquinanti rispetto al diesel tradizionale.

La produzione di imballaggi e altri materiali può generare quantità significative di rifiuti che potrebbero non essere riciclabili o biodegradabili. Questi rifiuti possono avere un impatto significativo sull’ambiente, compreso l’inquinamento e l’esaurimento delle risorse naturali.

Gli imballaggi rappresentano quindi un’altra importante fonte di rifiuti e di impatto ambientale nella gestione della catena di approvvigionamento, nella logistica e nelle spedizioni di merci. Le aziende possono ridurre i rifiuti di imballaggio utilizzando materiali riciclabili o biodegradabili e ottimizzando il design dell’imballaggio per ridurre la quantità di materiale necessario in modo che l’imballaggio sia più efficiente e leggero.

Per ridurre realmente l’impatto ambientale, le aziende devono anche promuovere la sostenibilità lungo tutta la catena di fornitura. Le aziende di autotrasporto possono collaborare con fornitori che enfatizzano la sostenibilità, come quelli che utilizzano energia rinnovabile, riducono i rifiuti, selezionano prodotti e materiali rispettosi dell’ambiente e in generale danno priorità alla gestione ambientale. Ciò può contribuire a ridurre l’impatto ambientale dell’intera catena di fornitura.

La costruzione di magazzini, centri di distribuzione, magazzini logistici e e altre strutture può avere un impatto significativo sull’uso del territorio. Nelle aree in cui la terra scarseggia, la costruzione di tali strutture può portare alla deforestazione, alla distruzione degli habitat e ad altri problemi ambientali.

I magazzini possono essere una fonte significativa di consumo energetico e di emissioni di gas serra. Per ridurre questi impatti, le aziende possono adottare pratiche di stoccaggio rispettose dell’ambiente, come sistemi di illuminazione, riscaldamento e raffreddamento ad alta efficienza energetica; layout di magazzino ottimizzati per ridurre le distanze di trasporto; e l’uso di fonti energetiche rinnovabili come i pannelli solari.

eShop Logistic logistica ecommerce, logistica retail, logistica omnichannel, magazzinaggio, stoccaggio, spedizioni, trasporti, gestione resi, servizi a valore aggiunto, logistica italia. Ecommerce logistic, retail logistic, omnichannel logistic, warehousing, storage, shipments, transportation, return management, returns management, logistic italy, value added services.

Per maggiori info: https://www.eshoplogistic.com

Intelligenza Artificiale (AI) nella Logistica

https://www.eshoplogistic.com Il settore della logistica ecommerce, retail, B2C, B2B, omnichannel, wholesale, ha subito una profonda trasformazione negli ultimi anni, guidato dalle interruzioni del settore e dall’ascesa di tecnologie all’avanguardia. Tra questi, l’intelligenza artificiale (AI) è emersa come una forza rivoluzionaria, rivoluzionando il modo in cui le aziende gestiscono e ottimizzano le proprie catene di approvvigionamento. La capacità dell’intelligenza artificiale di elaborare grandi quantità di dati, prendere decisioni intelligenti e prevedere i risultati l’ha resa uno strumento fondamentale nel settore logistico. Non sorprende che l’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico (ML) saranno le tecnologie che con più probabilità verranno implementate entro il 2025.

Sebbene l’intelligenza artificiale abbia diverse applicazioni e vantaggi nella logistica, molte aziende ancora non riescono a sfruttare veramente il potenziale dell’intelligenza artificiale nelle proprie organizzazioni poiché perdono la parte più vitale della loro trasformazione digitale: un cambiamento nella mentalità e nel comportamento.

L’integrazione di intelligenza artificiale e robotica ha portato a progressi significativi nell’automazione dei magazzini. I robot basati sull’intelligenza artificiale possono smistare, prelevare, imballare e organizzare l’inventario in modo efficiente, accelerando il processo di evasione degli ordini. L’intelligenza è veramente “artificiale” in cui i magazzinieri possono essere sostituiti da robot per molte delle attività svolte. Inoltre, sensori e telecamere basati sull’intelligenza artificiale consentono il tracciamento e il monitoraggio in tempo reale dell’inventario, consentendo una migliore gestione dell’inventario e una riduzione delle perdite. Ciò crea un’abbondanza di nuovi dati in tempo reale nel magazzino che possono essere utilizzati per analisi predittive e controlli migliorati dei processi di magazzino. Di conseguenza, l’automazione del magazzino basata sull’intelligenza artificiale ha trasformato i magazzini tradizionali in centri di distribuzione efficienti e ad alta tecnologia in grado di tenere il passo con la velocità di evasione degli ordini necessaria nell’ambiente consumer di oggi e contribuire a migliorare l’esperienza del cliente.

L’automazione dei magazzini è particolarmente importante in un momento in cui vi è carenza di magazzinieri, minaccia di scioperi sindacali e costo sempre crescente del lavoro umano. “Molte aziende, che si affrettano a trovare lavoratori nel contesto del tasso di disoccupazione statunitense più basso dal 1969, vedono l’automazione come una soluzione rapida”. E quindi la necessità di applicare questa intelligenza artificiale in combinazione con la robotica non è più un’opportunità ma piuttosto una necessità. Nel 2024, i robot saranno utilizzati da poco meno della metà degli operatori medio-grandi di magazzini e centri logistici negli Stati Uniti. 

eShop Logistic logistica ecommerce, logistica retail, logistica omnichannel, magazzinaggio, stoccaggio, spedizioni, trasporti, gestione resi, servizi a valore aggiunto, logistica italia. Ecommerce logistic, retail logistic, omnichannel logistic, warehousing, storage, shipments, transportation, return management, returns management, logistic italy, value added services..

Per maggiori info: www.eshoplogistic.com

Servizi a Valore Aggiunto – Value Added Services (VAS)

Un buon partner di logistica ecommerce Italiano (e-commerce logistic Italy) deve avere la possibilità di dare soluzioni anche in altre nazioni sia Europee che extra Europee: logistica ecommerce Germania, logistica e-commerce Francia, logistica ecom Spagna, ecommerce fulfillment UK. Di particolare interesse avere soluzioni di logistica ecommerce negli USA (Stati Uniti ecommerce fulfillment and logistics).

Importante la possibilità del ecommerce logistic Italia di potersi integrare con numerose piattaforme di vendita online quali: Koomo Logistic, Salesforce Logistic, Magento Logistic, Prestashop Logistic, Adobe Logistic, Oracle Logistic, ecc.

Inoltre l’e-commerce (vendite online) provider Italy deve avere ottime relazioni con agenzie di full outsourcing (full out sourcing).

Logistic project manager, Logistic account manager devono essere d’assistenza al merchant.

Queste appena esposte sono solo alcune veloci nozioni a ruota libera della gestione operativa di un 3 PL ecommerce.

I benefici tecnologici ed operativi della Logistica B2C (D2C) devono essere applicati anche alla gestione B2B ed omnichannel (omnicanalità).

eShop Logistic logistica ecommerce, logistica retail, logistica omnichannel, magazzinaggio, stoccaggio, spedizioni, trasporti, gestione resi, servizi a valore aggiunto, logistica italia. Ecommerce logistic, retail logistic, omnichannel logistic, warehousing, storage, shipments, transportation, return management, returns management, logistic italy, value added services.

Per maggiori info: https://www.eshoplogistic.com