eShop Logistic | Logistica e spedizioni per il tuo ecommerce

Logistics, Supply Chain & Transportation solutions for eCommerce, Retail, Omnichannel, Servizi Logistici

La Logistica per eCommerce: Una Guida Completa

Cos’è la logistica per eCommerce?

La logistica per eCommerce comprende tutte le attività e i servizi necessari per gestire un ordine, dalla movimentazione della merce in magazzino alla preparazione e spedizione dei prodotti tramite corriere espresso, con l’obiettivo di garantire la soddisfazione del cliente.

 

Dal momento dell’ordine alla spedizione

Il processo inizia con l’ordine del cliente, che, una volta inoltrato e pagato, dà il via alla fase logistica. Questa fase include la gestione del magazzino, la preparazione dei pacchi, la scelta del corriere e l’assistenza al cliente per eventuali problemi di consegna.

 

Il ruolo del 3PL (Third Party Logistics)

 

Le aziende 3PL vanno oltre la semplice preparazione dei pacchi, offrendo una serie di servizi logistici integrati. Una logistica eCommerce efficiente richiede che tutte le fasi, dalla gestione dello stock all’organizzazione delle spedizioni, siano ben coordinate.

 

Fasi principali della logistica per eCommerce

  • Gestione del magazzino: Include la movimentazione delle merci, il controllo della qualità e lo stoccaggio.
  • Gestione degli ordini: Comprende la ricezione degli ordini, il contatto con il cliente e la conferma.
  • Customer care e service: Fornisce supporto continuo al cliente.
  • Spedizioni: Rappresenta il contatto finale con il cliente tramite il corriere.

 

L’importanza della sincronizzazione

Per garantire spedizioni rapide e clienti soddisfatti, tutti gli aspetti della logistica devono essere sincronizzati. Un magazzino ben organizzato è essenziale per preparare i pacchi in modo efficiente. Anche l’integrazione dei sistemi informatici è cruciale per evitare errori negli indirizzi e nella gestione degli ordini.

 

Le fasi nel dettaglio

  • Gestione del magazzino: Comprende il check-in e lo stoccaggio delle merci.
  • Picking e preparazione pacchi: Gli ordini vengono prelevati e preparati per la spedizione.
  • Scelta del corriere: Il pacco viene affidato al corriere più adatto.
  • Tracking e gestione degli ordini: Include il monitoraggio delle spedizioni e la gestione delle giacenze e dei reclami.
  • Organizzazione dei resi: I resi vengono gestiti e lo stock aggiornato in tempo reale.

Integrazione tra gestione fisica e digitale

L’aspetto digitale è fondamentale per la gestione degli ordini, delle relazioni con i clienti e delle spedizioni. Un sistema gestionale integrato con lo shop online aiuta a ottimizzare l’intero processo logistico, dall’amministrazione alla movimentazione fisica delle merci.

 

Vantaggi del 3PL

Affidarsi a una 3PL offre vantaggi significativi in termini di tempo, spazio e denaro. Esternalizzare la logistica permette di delegare compiti complessi a personale specializzato, riducendo i costi e migliorando l’efficienza operativa.

 

Strategia di crescita attraverso l’outsourcing

L’outsourcing logistico consente di abbattere i costi legati alle spedizioni e all’affitto dei magazzini, beneficiando delle economie di scala offerte dalle 3PL. Questo approccio permette di condividere obiettivi e strategie con un partner esperto, favorendo la crescita dell’azienda.

 

Dati di riferimento sull’eCommerce in Italia

L’eCommerce italiano è in forte crescita, come confermato dal report di SAP del 2019. Il B2C ha raggiunto i 35,65 miliardi di euro, con un incremento del 30% rispetto al 2018. Nonostante solo un’azienda su sette venda online, il potenziale di crescita è enorme, soprattutto nei settori dell’elettronica, cibo e bevande, cura personale e abbigliamento.

 

Le sfide logistiche per gli eCommerce italiani

La logistica è un aspetto cruciale per il successo degli eCommerce. I clienti online si aspettano consegne rapide e affidabili, opzioni di ritiro flessibili e un servizio di tracciamento efficiente. La sfida consiste nel mantenere un sistema di distribuzione ben organizzato e al passo con le esigenze dei consumatori moderni.

 

Confronto tra logistica eCommerce e logistica tradizionale

La logistica eCommerce si differenzia da quella tradizionale per la necessità di rapidità e precisione nelle consegne. La personalizzazione delle spedizioni e la gestione delle fluttuazioni della domanda richiedono un magazzino ben fornito e organizzato, con un sistema di prelievo efficiente e strumenti digitali avanzati.

 

Elementi chiave della logistica per eCommerce

  • Gestione del magazzino: Organizzazione e ottimizzazione degli spazi.
  • Ricezione delle merci: Controllo e registrazione delle merci in entrata.
  • Picking post checkout: Prelievo e preparazione degli ordini.
  • Spedizione: Ottimizzazione delle consegne e gestione dei corrieri.
  • Tracciamento delle spedizioni: Monitoraggio in tempo reale dei pacchi.
  • Gestione dei resi: Efficienza nella gestione delle restituzioni.
  • Customer care: Assistenza continua al cliente.
  • Customer satisfaction: Monitoraggio e miglioramento della soddisfazione del cliente.
  • Valutazione del cliente: Raccolta di feedback e dati degli utenti.

 

Conclusioni

Affidarsi a una fulfillment company può semplificare la gestione logistica, permettendo di concentrare le risorse sul core business. Inoltre, il dropshipping rappresenta un’opzione per vendere online senza la gestione diretta dello stock.

In sintesi, una logistica efficiente è fondamentale per il successo di un eCommerce. L’integrazione tra gestione fisica e digitale, insieme alla collaborazione con partner esperti, può fare la differenza nella soddisfazione del cliente e nella crescita dell’azienda.

Affida la tua logistica a dei professionisti e ottimizza le tue operazioni di eCommerce oggi stesso! Contattaci per scoprire come possiamo supportare il tuo business con soluzioni personalizzate e innovative. Non lasciare che la gestione logistica rallenti la tua crescita: richiedi una consulenza gratuita e inizia a trasformare il tuo eCommerce in un successo ancora maggiore!

Intelligenza Artificiale (AI) nella Logistica

https://www.eshoplogistic.com Il settore della logistica ecommerce, retail, B2C, B2B, omnichannel, wholesale, ha subito una profonda trasformazione negli ultimi anni, guidato dalle interruzioni del settore e dall’ascesa di tecnologie all’avanguardia. Tra questi, l’intelligenza artificiale (AI) è emersa come una forza rivoluzionaria, rivoluzionando il modo in cui le aziende gestiscono e ottimizzano le proprie catene di approvvigionamento. La capacità dell’intelligenza artificiale di elaborare grandi quantità di dati, prendere decisioni intelligenti e prevedere i risultati l’ha resa uno strumento fondamentale nel settore logistico. Non sorprende che l’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico (ML) saranno le tecnologie che con più probabilità verranno implementate entro il 2025.

Sebbene l’intelligenza artificiale abbia diverse applicazioni e vantaggi nella logistica, molte aziende ancora non riescono a sfruttare veramente il potenziale dell’intelligenza artificiale nelle proprie organizzazioni poiché perdono la parte più vitale della loro trasformazione digitale: un cambiamento nella mentalità e nel comportamento.

L’integrazione di intelligenza artificiale e robotica ha portato a progressi significativi nell’automazione dei magazzini. I robot basati sull’intelligenza artificiale possono smistare, prelevare, imballare e organizzare l’inventario in modo efficiente, accelerando il processo di evasione degli ordini. L’intelligenza è veramente “artificiale” in cui i magazzinieri possono essere sostituiti da robot per molte delle attività svolte. Inoltre, sensori e telecamere basati sull’intelligenza artificiale consentono il tracciamento e il monitoraggio in tempo reale dell’inventario, consentendo una migliore gestione dell’inventario e una riduzione delle perdite. Ciò crea un’abbondanza di nuovi dati in tempo reale nel magazzino che possono essere utilizzati per analisi predittive e controlli migliorati dei processi di magazzino. Di conseguenza, l’automazione del magazzino basata sull’intelligenza artificiale ha trasformato i magazzini tradizionali in centri di distribuzione efficienti e ad alta tecnologia in grado di tenere il passo con la velocità di evasione degli ordini necessaria nell’ambiente consumer di oggi e contribuire a migliorare l’esperienza del cliente.

L’automazione dei magazzini è particolarmente importante in un momento in cui vi è carenza di magazzinieri, minaccia di scioperi sindacali e costo sempre crescente del lavoro umano. “Molte aziende, che si affrettano a trovare lavoratori nel contesto del tasso di disoccupazione statunitense più basso dal 1969, vedono l’automazione come una soluzione rapida”. E quindi la necessità di applicare questa intelligenza artificiale in combinazione con la robotica non è più un’opportunità ma piuttosto una necessità. Nel 2024, i robot saranno utilizzati da poco meno della metà degli operatori medio-grandi di magazzini e centri logistici negli Stati Uniti. 

eShop Logistic logistica ecommerce, logistica retail, logistica omnichannel, magazzinaggio, stoccaggio, spedizioni, trasporti, gestione resi, servizi a valore aggiunto, logistica italia. Ecommerce logistic, retail logistic, omnichannel logistic, warehousing, storage, shipments, transportation, return management, returns management, logistic italy, value added services..

Per maggiori info: www.eshoplogistic.com

Servizi Logistici Italia – Logistic Services Italy

La logistica è il processo di trasporto delle merci tra il punto di origine e il punto di consumo.

Comprende la gestione dell’intero processo della catena di fornitura, che comprende materie prime e altri input, produzione, inventario, distribuzione e servizio clienti per soddisfare la domanda dei clienti in modo efficiente.

La logistica è vitale perché può essere utilizzata per ridurre i costi e aumentare i profitti migliorando l’efficienza della catena di fornitura di un’azienda.

Aiuta anche a soddisfare la soddisfazione dei clienti infermieristici fornendo loro rapidamente i prodotti.

Cos’è un fornitore di servizi logistici e quali sono le funzioni di base di un fornitore di servizi logistici?

I fornitori di servizi logistici vengono utilizzati nella gestione della catena di fornitura per garantire che le merci e i prodotti vengano consegnati in tempo e in modo economicamente vantaggioso. Forniscono una vasta gamma di servizi, tra cui imballaggio, immagazzinamento, trasporto, controllo dell’inventario e distribuzione.

I fornitori di servizi logistici offrono un’ampia gamma di servizi relativi allo spostamento di merci da un luogo a un altro fornendo servizi di magazzinaggio, trasporto, controllo dell’inventario e distribuzione. Spesso collaborano con altre organizzazioni per garantire che la consegna sia tempestiva ed economicamente vantaggiosa.

Tipi di fornitori di servizi logistici

I fornitori di servizi logistici (es. eShop Logistic) sono la spina dorsale del settore logistico. Forniscono vari servizi come spedizionieri, fornitori di servizi logistici di terze parti e fornitori di servizi di consegna.

Esempi di servizi di logistica:

Scarico container

Scarico merci sfuse

Scarico colli

Scarico bancali

Scarico scatole

Scarico capi appesi

Controllo di qualità

Controllo quantità

Put away

Stoccaggio a bancale

Stoccaggio master carton

Stoccaggio a colli o scatole

Stoccaggio su scaffali

Stoccaggio capi appesi

Stoccaggio a unità singola

Conteggio del ciclo periodico

Stoccaggio in pick tower o mezzanin

Automazione, Intelligenza Artificiale

Autostore

Open Shuttle

Conveyor

Auto packaging systems

Picking

Prelievo

Imballaggio

Packing

Servizio Imballaggio

Gestione Ordini

Gestione Spedizioni

Spedizioni carico parziale

LTL

Spedizioni carico completo

FTL

Spedizioni colli o scatole

Spedizioni espresse

Spedizioni postali

Spedizioni navali

Spedizioni e Trasposto mezzo camion, aereo, container, navali

Servizi a valore aggiunto

Servizi di logistica

Servizi di fulfillment

Servizi supply chain

Gestione dei resi

Controlli Quantita’

Controlli Qualita’

Kitting e gestione kit

Etichettatura

Stiratura

Vaporizzazione

Pulizia

eShop Logistic Srl

Pulitura

Smacchiamento

TMS

WMS

ERP

CRM

Ricondizionare

Cross Docking

Drop Shipping

Imballaggio in cartoni

Imballaggio in buste

Logistica ecommerce

Logistica B2C

Logistica B2B

Logistica per retail

Wholesale

Omnichannel

Metaverso

Ecommerce Logistic

eShop Logistic logistica ecommerce, logistica retail, logistica omnichannel, magazzinaggio, stoccaggio, spedizioni, trasporti, gestione resi, servizi a valore aggiunto, logistica italia. Ecommerce logistic, retail logistic, omnichannel logistic, warehousing, storage, shipments, transportation, return management, returns management, logistic italy, value added services.

Per maggiori info: www.eshoplogistic.com

Cos’è il Fulfillment?

Per Fulfillment si riferisce al processo di preparazione e consegna dell’ordine di un cliente. Mentre le società di cataloghi e le operazioni più grandi in genere sono attrezzate per gestire da sole l’evasione degli ordini dei clienti, le società di e-commerce e le piccole imprese spesso affidano questo aspetto dell’attività ad aziende specializzate nell’evasione.

Il Fulfillment si riferisce al processo di preparazione e consegna dell’ordine di un cliente. Mentre le società di cataloghi e le operazioni più grandi in genere sono attrezzate per gestire da sole l’evasione degli ordini dei clienti, le società di e-commerce e le piccole imprese spesso affidano questo aspetto dell’attività ad aziende specializzate nell’evasione dell’e-commerce.

Il processo di Fulfillment

Spedire l’ordine di un cliente spesso comporta molto più che semplicemente metterlo in una scatola e consegnarlo all’ufficio postale. Le società di logistica si occupano di:

• Immagazzinare o immagazzinare il prodotto oi suoi componenti

• Produzione o assemblaggio del prodotto, ad esempio fotocopiare pagine di un raccoglitore di materiali o copiare un CD da spedire

• Imballaggio dell’ordine in una busta o in una scatola

• Etichettatura dell’ordine per la spedizione

• Spedendolo utilizzando uno dei principali corrieri, come FedEx, UPS o il servizio postale

• Avvisare il cliente via e-mail che il suo ordine è in arrivo

• Elaborazione dei pagamenti e trasferimento di fondi all’azienda

Ha senso esternalizzare?

Per molte piccole imprese, la decisione di esternalizzare dipende dal tempo. Non solo se hanno il tempo di preparare e spedire gli ordini dei clienti, ma se riescono a spedirli in modo tempestivo e coerente.

Se all’improvviso ricevi un grande afflusso di ordini, la tua azienda dispone delle risorse per produrre, imballare e spedire tutti gli ordini abbastanza rapidamente da soddisfare i clienti? Oppure ha più senso affidare l’intero processo, e la responsabilità, a un’azienda specializzata in fulfillment?

L’altro problema è lo spazio. La tua azienda ha lo spazio disponibile per immagazzinare quantità dei tuoi prodotti per soddisfare la domanda dei clienti? Oppure è meglio destinare quello spazio a qualche altro uso? Solo tu puoi rispondere a questo.

Un’altra considerazione è la qualità costante. La tua azienda è in grado di fornire costantemente ai clienti la stessa qualità affidabile del prodotto finito? Oppure uno specialista dell’adempimento sarebbe in grado di farlo meglio? Potrebbe dipendere dall’azienda.

Come vengono pagate le aziende di fulfillment?

Ogni centro logistico ha una struttura tariffaria e capacità diverse. Alcuni possono gestire articoli di moda, cosmetici, prodotti di bellezza, integratori alimentari, prodotti dietetici, calzature o masterizzare CD e DVD, mentre altri possono immagazzinare prodotti finiti e spedirli come ordinato.

Molte società di logistica addebiteranno costi per pezzo fino a una quantità prestabilita, in modo che tu possa confermare in anticipo che ogni ordine sarà comunque redditizio per te, anche dopo la spedizione. Maggiore è la quantità, minore è il costo per pezzo.

Qual è un esempio di processo di evasione degli ordini?

Un esempio di processo di evasione dell’ordine sarebbe il seguente:

1. Ricevi ordine: l’ordine viene ricevuto dal cliente e inserito nel sistema.

2. Pick and pack: gli articoli ordinati vengono prelevati dal magazzino e imballati in scatole.

3. Fattura: viene creata una fattura per il cliente.

4. Spedizione: l’ordine viene spedito al cliente.

5. Conferma della consegna: il cliente viene informato della consegna e gli viene chiesto di confermare la ricezione.

6. Chiudi ordine: l’ordine viene contrassegnato come completato nel sistema.

Qual è la differenza tra spedizione e Fulfillment?

La spedizione è il processo di trasporto di merci da un luogo a un altro. Il Fulfillment è il processo volto a garantire che tutte le misure necessarie siano intraprese per consegnare la merce al cliente. Ciò include l’imballaggio, l’etichettatura e l’organizzazione della consegna della merce da parte di un corriere. Implica anche la fornitura del servizio clienti, il monitoraggio degli ordini e la gestione dei resi.

eShop Logistic logistica ecommerce, logistica retail, logistica omnichannel, magazzinaggio, stoccaggio, spedizioni, trasporti, gestione resi, servizi a valore aggiunto, logistica italia. Ecommerce logistic, retail logistic, omnichannel logistic, warehousing, storage, shipments, transportation, return management, returns management, logistic italy, value added services.

Per maggiori info: https://www.eshoplogistic.com

Gestione Logistica Italia Ordini Vendite Online

I sistemi tra il venditore online e la logistica ecommerce saranno sempre interfacciati in modo da scambiare le informazioni relativamente agli ordini ricevuti.

L’operatore Ecommerce Logistic provvederà ad effettuare il picking (prelievo) degli articoli, posizionarli nella zona di approntemento ordini.

L’azione di imballaggio,avverrà come concordato con il venditore online: inserimento in semplici buste ecommerce, inserimento in scatole neutro o personalizzate.

Imballaggio di alta qualità con veline, oppure in pacchi regalo od eventi.

Verranno inoltre inseriti eventuali gadget, lettere, documenti, etichette di reso, ecc.

L’Italian e-commerce logistic provvederà ad inserire materiali riempitivi al fine di salvaguardare le merci ed il loro trasporto.

L’operatore ecommerce etichetta l’unità di spedizione con l’etichetta del corriere, es.: FEDEX, UPS, TNT, GLS, NEXIVE, SDA, Poste Italiane, DHL, ecc.

Le merci vendute online ed imballate verranno caricate sui mezzi dei corrieri: in modo sfuso, su bancali filmati, ecc.

Vari servizi a valore aggiunto (V.A.S.) sono possibili al momento dell’imballaggio: applicazione etichette, adesivi, plastificazione, personalizzazione capi ed imballaggi, applicazione o rimozione cartellini, prezzatura, eccetera….

FIFO e FEFO verranno rispettati dalla Logistica Ecommerce.

eShop Logistic logistica ecommerce, logistica retail, logistica omnichannel, magazzinaggio, stoccaggio, spedizioni, trasporti, gestione resi, servizi a valore aggiunto, logistica italia. Ecommerce logistic, retail logistic, omnichannel logistic, warehousing, storage, shipments, transportation, return management, returns management, logistic italy, value added services.

Per maggiori info: https://www.eshoplogistic.com